Battisti - Panella: da Don Giovanni a Hegel
 

13 Ottobre 2016

- indietro | avanti -

immagine  

L'Alfa e l'Omega (o Epsylon?) della canzone italiana

«Se inizialmente la rivoluzione linguistica apportata da Mogol ha introdotto il linguaggio comune per raccontare con naturalezza e verisimiglianza le situazioni sentimentali dell’uomo contemporaneo, in un secondo momento la canzone di Panella è subentrata proprio per preservare dall’automatismo linguistico la nostra formula amorosa, restituendo la sua singolarità all’espressione dell’intimità».

(da Don Giovanni a Hegel, p.206)


Barattolo segui su facebook

- il blog | facebook -