Battisti - Panella: da Don Giovanni a Hegel
 

3 Gennaio 2016

- indietro | avanti -

immagine 

C.S.A.R. 1992

Un misterioso evento attende la ragazza all’indomani della giornata le cui tappe salienti sono scandite dalle canzoni dell’album.

Dietro alla descrizione assurda delle peregrinazioni urbane si cela l’alienazione sentimentale di una promessa sposa che nei confronti del suo fidanzato è diventata insensibile come un rinoceronte.

A bordo della metropolitana, specchiatasi nel riflesso del finestrino, il suo aspetto le evoca una visione antica: come Cleopatra al cospetto di Cesare, la ragazza si sente incatenata al carro del vincitore.

Legata forzatamente a quel fidanzato per il quale lei non prova più nulla...




Barattolo segui su facebook

- il blog | facebook -